sabato 15 settembre 2012

Creare, decorare e arredare con i tessuti - - Tessuti nell'home decor e fai da te!

Mentre pensavo a questo post ho sorriso tra me e me... tempo fa alla parola "tessuti" mi sarebbero venuti in mente i tessuti istologici, quelli che compongono organi ed apparati dell'organismo. Ora invece è tutto un altro mondo!

Con i tessuti vestiamo noi stessi e la nostra casa e diamo sfogo alla nostra creatività! Ma vi avviso subito che io non so nemmeno attaccare un bottone quindi lascerò che a parlare del meraviglioso mondo del cucito creativo siano le blogger esperte e vi porterò a fare un viaggetto nel mondo creativo coi tessuti per le disperate come me che... usano la colla o al massimo fanno cucire delle tende semplicissime alla mamma/zia! ;)

Proprio in questo periodo è arrivato nelle nostre cassette della posta il nuovo catalogo IKEA 2013 e sul canale Youtube di IKEA Italia esce questo video... "Che vita sarebbe senza tessili?", lo avete visto? Ci avete mai pensato?
Essendo completamente negata per il cucito ho sempre avuto un brutto rapporto con i tessuti e preferito usare la carta per i miei lavoretti creativi.

Ma ripercorrendo i miei vari pasticciamenti in casa mi sono accorta che in realtà diverse volte avevo usato i tessuti in associazione alla colla (o alla mamma/zia, obviously!)

Vediamo se qualcuna di queste idee può esservi d'aiuto o di ispirazione...


1) Se volete recuperare un vecchio mobile, fare un semplice restyling o decorazione potete usare un tessuto invece che la solita carta o i colori e semplicemente... incollarlo!
Per questo tavolino (creato a partire da un rocchetto di fili elettrici) ho usato un pezzo di stoffa IKEA incollato al cilindro del rocchetto con semplice colla vinilica.  E' stato facilissimo e a qualcuno è sembrato dipinto!


Per recuperare questo piccolo vecchio mobiletto in compensato, dopo averlo ridipinto e decorato con scritte ho deciso di decorare la parte frontale con un pannello di stoffa (anche questa IKEA) rettangolare che ho fatto cucire a mia zia. Ho poi attaccato il pannello non con colla ma con diversi pezzetti di nastro biadesivo. Perchè? Perchè così se decido di cambiare stile posso staccare questa stoffa e sostituirla con un'altra (e usare questo rettangolo ad esempio come mini-runner)!
Il mobiletto è finito in corridoio a riempire un pò questo spaio vuoto e triste...



Con lo stesso tessuto ho anche rivestito una vecchia poltroncina ereditata da una cara prozia.. la poltroncina ora è anche lei in corridoio, sotto all'attaccapanni e cosa più importante... è abbinata al mobiletto che avete visto sopra, grazie all'utilizzo dello stesso tessuto :)



Guardate qua... una mia amica, Vale la Niuccia, ha utilizzato un tessuto (che io trovo splendido) per personalizzare un mobile nel living e creare dei cuscini per il divano rendendo il tutto abbinato! quanti abbinamenti e look diversi si possono scegliere per la nostra casa!



 Invece in questa immagine scovata nel web  una stoffa dai colori forti e motivi grafici è stata usata come "tendina" al posto delle ante del mobile.. un'ottima alternativa, no?

Source: bo-laget


2) cambiando solo i tessili si può cambiare faccia ad un'intera stanza! Qui sotto c'è il mio bagno in veste primaverile dove la tenda alla finestra è stata coordinata con i pannelli rettangolari che si vedono attaccati al mobile (anche qui con nastro biadesivo). Sono già alla ricerca di una nuova stoffa per vestire il bagno per l'inverno!



Guardate questo angolo: un'esplosione di colori grazie all'accostamento di tessuti diversi! II tessuti vivacizzano la panca sottoforma di cuscini, la parete sottoforma di arazzo e il pavimento sotto forma di tappeto... adorerei avere un angolino così!

Source: qui

3) Con i tessuti questa estate mi sono divertita a creare bijoux in modo assolutamente semplice ed amatoriale!

Source: quiquiqui

4) Incollando un vecchio pezzo di tessuto ad un supporto di legno o cartone potete creare delle tele da dipingere.. tutte di riciclo!


Qui ho utilizzato una vecchissima sciarpina di color azzurro un pò lisa e scolorita dal filato sottile ma irregolare, più spesso in alcuni punti, che le dava una texture molto piacevole. L'ho semplicemente incollata con colla vinilica su un rettangolo di compensato (trovato in garage, residuo dei pasticci dell'idraulico) e, una volta asciutto, l'ho dipinta creando una sorta di tela su cui lavorare!



Ecco qua.. quanto ci sarebbe da dire su questo argomento! Ma ho deciso di avere pietà di voi ;)

Spero che questa piccola rassegna vi abbia fatto venir voglia di cercare qualche pezzetto di stoffa e.. pasticciare e decorare!



Nota: ringrazio l'amica Vale La Niuccia per avermi gentilmente concesso l'utilizzo della sua foto per questo post.


Questo è il post con cui partecipo alla "Staffetta Di Blog in Blog" di cui vi avevo parlato quiuna vera e propria staffetta tra i blog che ogni giorno 15 del mese pubblicano contemporaneamente un articolo sullo stesso argomento deciso man mano da tutti i partecipanti. Se volete saperne di più ecco il link alla pagina facebook ufficiale "Di blog in blog".

Se invece volete curiosare tra gli altri miei post della staffetta cliccate qui.






Ed ecco l'elenco dei blog partecipanti all'argomento di questo mese.. andate a curiosare in tutti questi splendidi blog amici!



E non dimenticate che il prossimo appuntamento per il post della staffetta è il 15 ottobre e l'argomento sarà.... bhè, come al solito lo scoprirete in quella data! ;) 




Alessia scrap & craft - http://www.4blog.info/school
La Diva delle Curve (Marged Flavia Trumper) http://www.divadellecurve.com/search/label/staffetta
MOnica e lo Scrapbooking
Le avventure della Pandfamily - http://www.emmaeluca.com/?cat=40
Idea Mamma: www.ideamamma.it
Anna DIsorganizzata: http://disorganizzata.blogspot.co
La bussola e il diario http://bussolavita.blogspot.it
Due Mori Travel Blog: www.duemoritravelblog.com

47 commenti:

  1. Complimenti! Alcuni lavori, li ricordavo. Mi piace da morire l'ultima foto! Che bell'idea e che brava pittrice! (Oggi è un giorno speciale, ti penserò con affetto!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E' stata una giornata a dir poco meravigliosa mi sembrava di essere in una festa di VIP!

      Elimina
  2. ma che idee fantastiche, brava che hai scovato questi utili e belli suggerimenti!
    questo mese l'argomento è davvero interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero è un argomento del quale non si finirebbe mai di parlare!

      Elimina
  3. Belle idee.E anche tu Marimekko (nel mobile tv)!a presto, Manuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anche se la foto non è mia.. hehe :P

      Elimina
  4. Belle idee, poi adoro il tuo tavolino per il terrazzo che mi sembra la sintesi della vostra passione per il design! Qualcosa di te e qualcosa del marito! brava!

    RispondiElimina
  5. Ciao Laura complimenti per l'infinita fantasia...
    un saluto
    Olga

    RispondiElimina
  6. Bellissimo articolo Anna Laura e quanti lavori che hai inserito. Mi ricordavo alcune tue realizzazioni, ma vederle tutte insieme fa ancora più effetto! Felice di essere stata coinvolta e spero ci saranno anltre occasioni! Divertitevi tutte insieme oggi, poi ci racconterete!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la foto e la disponibilità! E' stata una giornata fantastica.... :D

      Elimina
  7. Non hai messo la tua bottiglia con l'avanzo della stoffa per le tende!!AHAHAH lo ammetto anche io sono caduta in errore, sono tra quelle che pensavano che il tuo tvolino da giardino fosse dipinto.DIABOLICA!! Adesso mi pinno tutto , perchè qualche idea la scopiazzo sicuro, lamia casa nuova ancora è troppo monocromatica.....ILE, smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caspita che memoria! la volevo inserire ma avevo paura di dilungarmi troppo! grazie mille come sempre Ilenia sei carinissima!

      Elimina
  8. ADORO la stoffa usata dalla tua amica per personalizzare il mobile e le collane con la stoffa....... io sono negata nelle creazioni ma queste collane...... potrei provare!!! Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. simona guarda.. credevo anche io che non sarei stata in grado.. prova, vedrai!!!

      Elimina
  9. Anche a me piace tanto l'ultima, sei stata bravissima, altroche'!!

    RispondiElimina
  10. Accidenti quanti bei lavoretti hai fatto nella tua casa! Sono tutti belli, ma il mio preferito è il tavolinetto fatto con il rocchetto dei fili elettrici. Meraviglioso! Lo hai rimediato da un elettricista?
    O da un impresa grande forse?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giorgia! Me lo ha portato mio marito, glielo ha regalato un amico che lavora in un'impresa che si occupa di grandi impianti!

      Elimina
  11. proprio vero... che vita sarebbe senza tessili? Io poi, che sono malata del guardare ma non usare... hai fatto dei lavori stupendi e trovato delle idee super... bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Steffy! A volte mi capita di fermarmi davanti ad una cosa e pensare "troppo difficile".. poi dico "ci provo" e ci riesco! :)

      Elimina
  12. ma che belli i tuoi e tuoi recuperi, hanno carattere. ciao Paola

    RispondiElimina
  13. Tutte molto carine e creative le tue idee, specie il tavolo ricavato dalla bobina elettrica. Un tripudio di colori e amore per i dettagli. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che il tavolo fa successo hehehe! La cosa più complicata del farlo è recuperare la bobina.. ;)

      Elimina
  14. tutte idee molto interessanti, in particolare mi piace quella di usare la stoffa come tela ...certo che per essere una biologa la fantasia non ti manca...sarà perchè madre natura è una grande creatrice?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra mi hai dato proprio una bella immagine... grazie!

      Elimina
  15. Bellissimi i tuoi lavori, i gioielli di stoffa e la tela con l'ideogramma in particolare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io la amo molto anche perchè ho sudato 7 camice per farla.. credo che le dedicherò un post prima o poi!

      Elimina
  16. Davvero belli i tuoi lavori, originali , brava!!!

    RispondiElimina
  17. Ma che bello
    mi piace da impazzire il tuo bagno!!!!!
    io voglio rivestire di tessuto delle scatole per il bagno porta assorbenti ecc....
    mi hai dato delle splendide idee!!!
    complimenti il tuo post è stupendo!!!!
    a presto
    Moni

    ^_^

    RispondiElimina
  18. <>
    Grande!! io ho questo piccolo problema (in genere potete accorgervene da quante volte cambio vestito al mio template del blog): mi piace cambiare...anzi ho la necessità di cambiare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chiedo scusa avevo QUOTATO questo pezzo "Perchè così se decido di cambiare stile posso staccare questa stoffa e sostituirla con un'altra " mettendolo tra < e > doppi ma l'ha cancellato, bo.

      Elimina
    2. hehehe non preoccuparti, succede spesso anche a me! Cambiare è divertente no, e allora con pochi accorgimenti è anche molto più facile! ;)

      Elimina
    3. infatti..quindi è proprio il caso di dire EVVIVA I TESSUTI!!!!

      Elimina
  19. Che meraviglia!!! E poi chi l'ha detto che i tessuti vanno per forza cuciti!?!?

    RispondiElimina
  20. Che bei lavori! Complimenti... e tu non ci sapresti fare con la stoffa?!?! ;-)

    RispondiElimina
  21. Veramente bellissimi!!!complimenti Laura, un'idea più bella dell'altra!me le segno tutte!l'ultima è super riciclosa e super d'effetto!bravissima!

    RispondiElimina
  22. Mi hai dato una bella idea per un mobile che volevo buttare..
    Grazie sei bravissima

    RispondiElimina
  23. Ciao, avevo commentato subito il tuo post, ma ho avuto problemi nel pubblicarlo. Volevo dirti che è fra quelli che mi è piaciuto di più. Sicuramente mi ispirerò alle tue idee. Quella del rocchetto è splendida, ma dubito che riuscirò a trovarne uno. Mi accontenterò di provare a fare un pannello da appendere con una bella stoffa che ho in attesa.
    Alessandra

    RispondiElimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!