venerdì 18 aprile 2014

The Art of Nature - Insects and Heart by Vivereapiedinudi

Finalmente riemergo da una corsa contro il tempo per potervi mostrare una parte del mio lavoro (abbiate pazienza, vi chiedo di leggere tutto!).
Ci ho messo tanto... tutto era nato qui e sembrava facile svilupparlo ma così non è stato. Volevo che queste cose rispecchiassero chi sono, il mio amore per la natura, la biologia ed il mio modo di vederli.
Se siete con me da un po' di tempo sapete che amo gli insetti. Li amo perché ai miei occhi sono piccole gemme elaborate in modo perfetto ed efficientissimo dalla più grande artista al mondo, la Natura.
Vorrei che tutti nel guardare un insetto ne potessero ammirare la perfezione della struttura, delle forme, della funzionalità ed invece che esclamare "che schifo" arrivassero ad esclamare "che meraviglia!"

Allo stesso modo vedo la perfezione nella macchina anatomica umana. Il nostro corpo e i meccanismi che ne regolano il funzionamento sono meravigliosi e per me le cellule, gli organi e i tessuti sono arte pura e misteriosa. 

Da pezzi di legno recuperati da tavole di cantiere o da vecchie lavorazioni sono nati questi oggetti "The Art of Nature" che parlano di me. Le immagini sono recuperate da antichi libri di entomologia, anatomia comparata e anatomia umana risalenti alla seconda metà del 1800 (tutti i libri da cui sono tratte le immagini di cui mi sono servita sono dichiarati di pubblico dominio, non protetti da copyright) tranne le immagini dei piccoli insetti che sono disegnate dalle mie manine.

Finally I resurface from a race against time to be able to show a part of my job .
It took me so much ... it was born here and develop it looked easy but it was not. I wanted these things would reflect who I am, my love for nature, biology and the way I see them.
If you're with me for a bit ' of time you know that I love insects. I love them because I think they are small perfect gems so efficient designed by the greatest artist in the world, Nature.
I wish everyone in watching an insect could admire the perfection of the structure, form , function, and instead of saying " yuck " everyone could arrive to exclaim " what a treat! "

Similarly I see perfection in human anatomical machine. Our bodies and the mechanisms that govern its operation are wonderful and for me the cells, tissues and organs are pure mysterious art.

From pieces of wood recovered from construction site boards or old workings were born these objects "The Art of Nature" that speak about me. The images are retrieved from ancient books of entomology, comparative anatomy and human anatomy from the second half of 1800 (all of the books used are declared to be of public domain, not subjected to copyright) except for the images of small insects that are drawn from my hands.


















Perché "La perfezione è nelle piccole cose?"
Perché penso che sia inutile rincorrere una vita perfetta. La Vita è fatta di luce e buio ma possiamo trovare la perfezione in tanti piccoli momenti: un sorriso di chi amiamo, la luce che illumina in un certo modo, un regalo, un piatto ben cucinato, una soddisfazione...
è qui che incontriamo la perfezione, nelle piccole cose.

Why "Perfection is in small things?" 
Because I think it's pointless chasing the perfect life. Life is made ​​of light and dark, but we can find perfection in so many small moments, a smile of someone we love, the light that shines in a certain way, a gift, a dish cooked well, a little satisfaction ... 
it is here that we find perfection in small things. 




Non è tutto qui ovviamente. Troverete questi oggetti (e molto altro) assieme a me al Festival dell'Handmade.

Obviously this is not all. You will find these items (and more) with me at the Festival dell'Handmade.


Twitter: FestHandmade

martedì 15 aprile 2014

Sacconigli a volontà!

Tempo fa Lisa di "Mie Piccole Cose" in collaborazione con Elena di "Mostracci" ha organizzato  un simpatico swap perfetto per la primavera e la Pasqua e non ho saputo resistere... mi sono inguaiata! 




"Perché?", vi chiederete voi... perché nello swap dei Sacconigli bisognava cucire un sacconiglio ed è risaputo che io non so nemmeno attaccare un bottone.
Però Lisa mi ha tranquillizzata ed io mi sono voluta cimentare ugualmente.
La ragazza a cui mi sono trovata abbinata si chiama Anna di "Anna e il suo blog" ed è stato subito feeling innanzitutto perché è stata molto carina e paziente con me e poi perché ho scoperto di avere molte cose in comune con lei tra cui un passato da biologhe... che coincidenza!

Per realizzare il nostro sacconiglio potevamo seguire questo tutorial davvero semplice ed intuitivo fatto da Lisa ed ospitato sul blog "Mostracci" della mitica Elena, date un occhio anche voi se vi va di provare.

Ecco il sacconiglio di Anna in una combinazione di colori che adoro. In aggiunta Anna ha inserito un portachiavi ed una spilla dipinta, tutto fatto da lei, davvero dolcissime! Grazie mille Anna...










Ed invece, mi vergogno molto, questo è il mio tentativo di sacconiglio realizzato riciclando, come piace a me, dei vecchi jeans e una vecchia maglietta lilla.
Mio marito e una mia cara amica hanno detto che è simpatico... si vede che mi vogliono bene!
Per fortuna Anna è stata molto comprensiva... il mio sacconiglio era storto e povero ma le ho promesso che passato questo periodo di fuoco mi farò perdonare e una Lallabel mantiene sempre le sue promesse!






Andiamo a curiosare tra le altri partecipanti allo swap perché ci saranno sacconigli meravigliosi!
Grazie a Lisa ed Elena per aver organizzato questo swap!


1.
Pina di Color my World
Eleonora di madebyeleonora

2.
Lallabel di Vivereapiedinudi

3.
Amelia di MaestraAmi

4.
Antonella di Blog a cavolo

5.
Erica di Mani in Gioco
Paola di Oltreverso

6.
Annagemma di Matite e Pennelli
Anna Rita di babyapepazzastyle

7.

Bogomilla di Bogomilla HoppKids

9.
Anna di Tulimami
Cristina di My Cup of tea

10.
Lisa di Piccolecose

11.
Sharon di The Fairy Circle

12.

lunedì 14 aprile 2014

Un lunedì da PIN - Pasqua allegra e creativa!

Se la vita non vi sorride guardatela sorridendo. Questa è la mia interpretazione dell'aforisma di Jim Morrison "la vita è come uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo".
Io invece dico che per sopravvivere ai momenti in cui la vita non ci sorride dobbiamo guardarla sorridendo, con ironia ed autoironia, scherzandoci su e cercando nelle piccole cose i nostri motivi per sorridere.
Ecco allora per per la Pasqua possiamo creare anche solo una cosa semplice che ci regali un piccolo ma preziosissimo momento di felicità. Come dicevo nell'ultimo post, creare è terapeutico!

If life does not smile at you look at her smiling. This is my interpretation of the aphorism of Jim Morrison, "Life is like a mirror, you smile when you look at it with a smile." 
But I say that to survive the times when life is not smiling at us we have to look at her, smiling with irony and self-irony, joking about the little things and trying our reasons to smile. 
Here then for the Passover we can create even a simple thing that gives us a small but precious moment of happiness. As I said in the last post, creating is therapeutic!


Un'idea freschissima e super semplice per la tavola  arriva da Cappello a Bombetta!
A super simple and fresh idea for the table decor comes from Bowler Hat!




E' stato colpo di fulmine per me quando ho visto questo fantastico uovo di Riciclattoli!
It 'was love at first sight for me when I saw this fantastic egg Riciclattoli!




Dolcissimi questi coniglietti di Pasqua ricavati da calzini... sono di Crafts Tutsplus
So sweet these Easter bunnies made ​​from socks ... made by Crafts Tutsplus






Per altre ispirazioni venite a trovarmi su Pinterest!

For more inspiration I'm on Pinterest!

venerdì 11 aprile 2014

La terapia del creativo - Creating is a therapy

L'altro giorno ho letto questo meraviglioso e poetico post della mia cara amica Antonella di "Blog a Cavolo" e, come sempre quando la leggo, ho sorriso per la sua energia, il suo carattere e per la grande verità nascosta tra le sue parole: creare è terapeutico.
Io e Antonella ci conosciamo ed entrambe abbiamo sempre sostenuto questa cosa. Parlo di quei momenti difficili, complicati, in cui gli eventi o i pensieri ci avvinghiano e ci trascinano nel fango, quando non stiamo bene con noi stesse, quando siamo inquiete o quando ci sentiamo sopraffatte dalle preoccupazioni della vita...
Ecco, è allora che chi con chiodi e martello come Antonella, chi con colori, carta e quello che capita come me, chi con uova, farina e zucchero o con quello che vi pare entriamo nel nostro mondo e troviamo la soluzione.

Lei, con la sua energia ed entusiasmo, martella, inchioda, leviga durante la notte e può capitare che da un triste pallet ricavi pura poesia.
Io invece, più pacata e riflessiva, con colla, colori carta e pennelli recupero e trasformo oggetti... questa è la mia terapia.

Succede lo stesso anche a voi?

The other day I read this wonderful and poetic post of my dear friend Antonella "Blog a Cavolo"and, as always when I read her posts, I smiled for her energy, her character and to the great truth hidden in his words : creating is a therapy.
Antonella and I we both know and have always supported this. I'm talking about those times difficult, complicated, in which the events or thoughts cling and drag us through the mud, when we are not comfortable with ourselves, when we are troubled or when we feel overwhelmed by life's worries ...
Here, then, someone with a hammer and nails like Antonella, someone with colors, paper, glue like me, someone with eggs, flour and sugar... we will enter our world and find the solution.

Antonella, with her energy and enthusiasm, hammers , nails , smoothes over night and it may happen that a sad pallet revenues pure poetry .
I, however , more sober and reflective , with glue, paper and brushes upcycling and transforming objects ... this is my therapy.

Does the same thing happens to you?



"CREATING IS A THERAPY"
Vivere a Piedi Nudi




Potrete trovare questo legno recuperato al Festival dell'Handmade,Verona 26-27 aprile 2014.

mercoledì 9 aprile 2014

L'invasione delle lampade e degli orologi Tu.Bi. Design da Idraulici

Oggi vi voglio mostrare il frutto del frenetico lavoro dell'idraulico nelle ultime settimane: alcune delle lampade e degli orologi che porteremo in esposizione al Festival dell'Handmade (tutti i riferimenti in fondo al post).
Mentre la data si avvicina il lavoro "ufficiale" non lascia tregua però devo dire che l'idraulico è stato davvero molto bravo... voi che ne dite?
Ovviamente questo non è tutto il bagaglio creativo di Tu.Bi. quindi... non vi viene voglia di fare un giro a Verona a fine aprile?

Today I want to show the result of frantic work of the plumber in recent weeks: here we have some of the lamps and clocks that we will take on show at the Festival dell'Handmade
As the date nears "official" work leaves no respite, however, I must say that the plumber was good ... what do you think? 
Obviously this is not all the creative baggage of Tu.Bi. so ... would you like to take a trip to Verona in late April and meet us?











Twitter: FestHandmade



Nota: mi scuso per la scarsa qualità delle immagini scattate con il cellulare. A causa dei problemi tecnici a casa mia non posso fare post editing delle immagini scattate con la fotocamera... portate pazienza e speriamo di risolvere prima o poi!

lunedì 7 aprile 2014

Un lunedì da PIN! - Colori e idee per la Pasqua che arriva

Io e l'idraulico siamo immersi fino al collo nei preparativi per il Festival dell'Handmade (Verona, 26-27 aprile) e presi da una buona dose di panico ma non posso ignorare il fatto che la Pasqua sia alle porte.
Vi va di gustare qualche ispirazione per questa festa così primaverile?

The plumber and I are up to our necks in the preparations for the Festival dell'Handmade (Verona, 26-27 April) and took a good deal of panic but I can not ignore the fact that Easter is upon us. 
Do you like to enjoy some inspiration for this Spring party?


Simpatici e colorati portauova per la colazione o per la tavola di Pasqua. Avete capito come sono stati ottenuti?
Funny and colorful egg cups for breakfast or for the Easter table. Do you understand how they were obtained?



Sempre di atmosfera le candeline ottenute dai gusci d'uovo.
It's always atmosphere with candles obtained from eggshells.




Allegre e preziose queste uova decorate con la foglia d'oro mi piacciono tantissimo.
Cheerful and precious these gold leaf decorated eggs... I love them!




Piccole cheesecake a forma di uovo? Le voglio!
Little egg-shaped cheesecakes... I want it!



E per rifarvi gli occhi, ecco il nuovo numero fresco di primavera di "Season Mag", la rivista online tutta italiana. Buona settimana!

Here is the new "Season Mag"'s issue, the online magazine all Italian, so Spring inspiring. Have a great week!


Season Mag Spring Love Issue 2014




Per altre ispirazioni venite a trovarmi su Pinterest!

For more inspiration I'm on Pinterest!

venerdì 4 aprile 2014

Buon weekend ci vediamo dalla settimana prossima!

Questa situazione di guasto tecnico alla linea internet sta veramente logorando la mia pazienza.
Perciò "keep calm", mi bevo un tè e dalla prossima settimana costi quel che costi sarò di nuovo con voi e non mancate perché ci sono in programma DIY e novità!

Nel frattempo... have a relaxing tea and a good weekend!