martedì 5 maggio 2015

Riflessioni a piedi nudi sulla coerenza - Less is more

Attenzione: post serio e un pochino noioso.
Sono qui oggi a chiedere perdono e a riflettere sulla coerenza.
Perdono perché ultimamente ho davvero trascurato questo blog ed i suoi contenuti, il che ovviamente, per proprietà transitiva, significa trascurare chi legge.

La verità è una e strana: mi sono accorta che per star dietro ad una sorta di "corsa alla pubblicazione forzata" in realtà la mia testa vagava nel vuoto e trascuravo contenuti e casa mia. Che in effetti questo blog è nato per condividere in primis le idee e soluzioni decor, di riciclo, riuso e fai-da-te di casa mia da cui potrete trarre ispirazione anche voi, ma se trascuro proprio tutto questo cosa cavolo pubblico? E soprattutto... in che direzione sto mai andando? Ecco che vacilla la coerenza.

Mi ritrovo ad avere un sacco di idee e di cose da fare e non ho tempo per farle, così restano in cantiere per secoli e secoli.
Quindi... ho deciso che applicherò la regola del "less is more", rallenterò solo un pochino e sono convintissima che apprezzerete! Ho molti progetti per migliorare angoli di casa e addirittura intere stanze da rifare (in lista d'attesa da troppo tempo) quindi ci sarà davvero tanto materiale da condividere ma prima di condividere dovrò pur fare!

Non mi abbandonerete, vero? Una casa fatta a mano è un'avventura continua ed io ho bisogno di compagnia per avventurarmi... la vostra compagnia!
Nei giorni scorsi ho ricevuto un regalo: uno dei miei piccoli cactus ha fatto un fiorellino, evento davvero rarissimo  per me. Riparto da qui.




15 commenti:

  1. Io ti seguirò sempre con affetto... e sono molto curiosa dei cambiamenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai su baracca e burattini... ho bisogno di aiutoooo! ;)

      Elimina
  2. Cara Lallabel, il tempo è prezioso: saper rallentare quando è necessario e accelerare quando si ha quella spinta inarrestabile è una dote saggia. Buon viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sperèm! Grazie dell'appoggio Ale! :*

      Elimina
  3. Brava, cara! Io aspetto fiduciosa.

    RispondiElimina
  4. Ah ecco, allora anche tu hai due mani, una testa sola e 24 ore a disposizione!
    Se rallenti un po' forse ti stiamo dietro anche noi lettrici ;-)

    Buon lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh hai ragione, grazie Mariangela!

      Elimina
  5. Tutti pensieri che capisco e condivido in pieno!!!

    RispondiElimina
  6. Sei una delle prime persone che ho incontrato nella blogsfera, figurati se non continuerò a seguirti. La vita è fatta di tante sfaccettature e occuparsi di tutte quante è una vera impresa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti e il tempo sembra sempre meno oppure non sono più capace di sfruttarlo al meglio! Grazie Giorgia per esserci sempre!

      Elimina
  7. Laura Anna ci metto la firma, il timbro, la marca da bollo e spedisco! Sono troppo d'accordo con te e totalmente nello stesso stato d'animo... ma tu, tu sai dirlo meglio! :*

    RispondiElimina
  8. Cara Lallabel, ma come ti capisco, sono nel tuo stesso stato d'animo ma se non si rallenta si rischia di perdere di vista alcune cose fondamentali quindi prenditi tranquilla il tuo tempo che noj siamo sempre qui ad aspettarti!! Un bacione Sami

    RispondiElimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!