lunedì 15 luglio 2013

Un lunedì da PIN! - Sliding Doors

Questa settimana si prospetta abbastanza pesante, nonostante il momento delle mie ferie si stia avvicinando a grandi passi. In questi giorni al pensiero dei grattacapi che mi aspettano mi chiedo "ma chi me l'ha fatto fare?"

Sliding doors... ah, se potessi tornare indietro all'anno 2003, momento in cui abbiamo scelto le porte per la nostra casa!
Siccome non avevamo risparmiato sugli infissi esterni ci siamo tolti la voglia con quelli interni prendendo le porte più orride sulla faccia di questa terra. 
L'unica scelta felice è stata quella di mettere le porte scorrevoli in camera da letto, per l'entrata in bagno e in cabina armadio. Si guadagna tantissimo spazio e sono davvero comode.
Mia mamma ha addirittura scelto di installare tutte porte scorrevoli in casa sua, compresa una molto ampia che separa la cucina dal living ma che aprendosi crea uno spazio praticamente unico.
Ah, però, se potessi tornare indietro sceglierei tutte porte di recupero.
Che fascino hanno... tra il rustico e l'industriale si inseriscono perfettamente in qualsiasi tipologia di arredamento. Si installano attaccandole con un sistema a scorrimento e diventano protagoniste dell'ambiente.
Unico inconveniente: l'ingombro. Non sono a scomparsa e quindi dimentichiamoci di poter sfruttare lo spazio delle pareti in cui si trovano. Però sono meravigliose!
Io ho una sorta di innamoramento e troverò modo di metterne una a casa nostra .. prima o poi (ho già pensato dove: corridoio!).


ciaointeriors - not found, can you help me? - apartmenttherapy






Per altre ispirazioni venite a trovarmi su Pinterest!

For more inspiration I'm on Pinterest!



Questo mese il "Lunedì da PIN" si fonde con la "Staffetta di blog in blog".

Questo è il post con cui partecipo alla "Staffetta Di Blog in Blog" di cui vi avevo parlato qui, una vera e propria staffetta tra i blog che ogni giorno 15 del mese pubblicano contemporaneamente un articolo sullo stesso argomento deciso man mano da tutti i partecipanti. Se volete saperne di più ecco il link alla pagina facebook ufficiale "Di blog in blog".

Se invece volete curiosare tra gli altri miei post della staffetta cliccate qui.



Ed ecco l'elenco dei blog partecipanti per questo mese.. andate a curiosare in tutti questi splendidi blog amici, per scoprire quali sono le sliding doors degli altri blog!






3. Cristina 
4. made in bottega http://www.madeinbottega.com
17 . Design Therapy : http://www.designtherapy.it/
20. MamiS - il gufo e la civetta - http://ilgufoelacivetta.blogspot.it/
25. Beat - Mamma...e ora che faccio?: www.mammaorachefaccio.com
26.Sara-NuvolositàVariabile http://www.nuvolositavariabile.com/
28. Antonietta Nido in famiglia gnometti&fantasia http://gnomettiefantasia.blogspot.it/
29. Norma Voglio il mondo a colori : http://voglioilmondoacolori.blogspot.it
30. Ilaria Maggi - La Via dei Colori -  http://laviadeicolori.wordpress.com/

47 commenti:

  1. Fantastiche, anch'io le avrò nella mia nuovissima casetta! ;D
    Buona settimana, Val

    RispondiElimina
  2. sono davvero belle fatte con tavole di recupero! Ne dovrei mettere giusto una in camera e ho trovato proprio qualcosa che fa al caso mio! Buonissimo lunedì! :)

    RispondiElimina
  3. MI piacciono molto, però è vero, occupano spazio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, questo è un tasto molto dolente.

      Elimina
  4. Bellissime! (la mia preferita: quella con le assi di recupero...)

    RispondiElimina
  5. Ma daiiiii....sai che abbiamo scelto quasi le stesse foto?!? Per cui non posso che dire che smi piacciono tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero ho visto! Che belle le immagini che hai selezionato, quelle in stile industriale mi hanno colpita.

      Elimina
  6. Sono proprio belle :)Io ho una porta scorrevole tra cucina e sala. E' a scomparsa ed è comodissima perchè allarga o restringe casa all'occorrenza :) Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  7. bellissime le porte di recupero,io ne ho alcune,e sono riuscita a metterle con i loro cardini originali...preferisco normali non scorrevoli,che tanto poi il lato dove scorrono lo perdi comunque,non lo puoi 'arredare';e le altre le ho fatte fare nuove ma di sapore vecchio,magari quelle che hai si possono 'rivedere'...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che invidia! In effetti credo che le porte scorrevoli di recupero stiano bene e siano funzionali in un ambiente dove non hai bisogno di sfruttare tutto lo spazio. Ovviamente l'ingombro c'è.

      Elimina
  8. La gialla, adoro la gialla! E ti capisco, le nostre porte a me fanno orrore, non le abbiamo scelte noi, ma cambiarle tutte costa un botto, perchè oltretutto sono abbinate ad infissi e battiscopa... però potrei, con caaaaaalma, dipingere tutto!

    RispondiElimina
  9. Sono molto belle!!
    Buona settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Buon settimana anche a te!

      Elimina
  10. fantastiche
    le aggiungo alla lista "La casa dei sogni"
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te di essere passata! ^_^

      Elimina
  11. bella idea e di grande fascino, grazie!

    RispondiElimina
  12. stupendeeeee cvolo le voglio anch'io! mio fratello fa interior design e l'ha progettate per una famiglia....sono veramente cool!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhu ha gusto il ragazzo eh?! Ciao Marzia!

      Elimina
  13. non è mai troppo tardi per fare dei cambiamenti..

    RispondiElimina
  14. Anche noi abbiamo acquistato della porte abbastanza orride ( causa fine dei soldini!), però, come dici anche tu, le mie sono quasi tutte a scomparsa( erano nate così già prima del nostro acquisto della casa), così almeno se non le voglio vedere le apro !:D

    RispondiElimina
  15. anch'io ho due scorrevoli a scomparsa in casa, corridoio e nel mio studio, ma adoro le immagini che hai scelto, ma purtroppo ora in casa mia non riuscirei a farlo. Fantastiche le due immagini di desiretoinspire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono molto quelle, più industriali!

      Elimina
  16. No, quella gialla è da paura!! Io non ho potuto metterle, ma le amo come te. E chissà che nella mia ultima casa non riesca a metterle ;-) terrò in mente le ispirazioni del tuo post, saranno un preziosissimo aiuto!!
    Baci, CK

    RispondiElimina
  17. Sono meravigliose :) le cambierei volentieri con quelle orride e scassate che ho in casa :( ma la casa non è mia purtroppo

    RispondiElimina
  18. non ci avevo proprio pensato, a quante volte ho detto che se tornassi indietro, qualcosa di casa la cambierei, ma mi è capitato :) Bellissime le porte!!!

    RispondiElimina
  19. Bellissime, una più bella dell'altra, se dovessi cambiare qualche porta ci penso di sicuro.
    Grazie
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  20. Bellissime, ne ho un paio anche io e le adoro, e poi sono comodissime! Grazie. Ilaria

    RispondiElimina
  21. Bellissime, ne ho un paio anche io e le adoro, e poi sono comodissime! Grazie. Ilaria

    RispondiElimina
  22. La prima, quella gialla, proprio quel PIN, è quella che ho fatto vedere a mio figlio, quello single che vive per conto suo: e lui l'ha fatta uguale IDENTICA per il suo bagno e sta BENISSIMO!!!!!
    Buona settimana!!!!
    Ilaria

    RispondiElimina
  23. Concordo con te, stanno bene con tutto, davvero belle!

    RispondiElimina
  24. Occuperanno pure spazio, ma in modo super-scenografico!! Anche io le adoro e vederle raggruppate tutte insieme qui da te, mi è piaciuto davvero tanto.
    Brava Laura!
    P.S. ricevuto niente?
    Un abbraccio
    Emanuela

    RispondiElimina
  25. Bellissima idea! Sai che non ci avevo mai pensato?!?!?
    Qualche staffetta fa avevo parlato di come vorrei fare il mio prossimo albergo (è un puro sogno) con un riuso creativo e questa idea non mi era proprio venuta in mente ... buona a sapersi!

    RispondiElimina
  26. Noi abbiamo porte scorrevoli solo al piano di sopra e una in cucina. Ma se tornassi indietro metterei anch'io solo porte scorrevoli, e non del colore insignificante che hanno le nostre. Magari le metterei bianche, o di un colore azzardato che ora non saprei decidere. Belle quelle che hai proposto tu.
    A presto!!

    RispondiElimina
  27. Molto belle, ma per una casa grande...
    Quelle in legno naturale sono le mie preferite !!.

    Baciii

    RispondiElimina
  28. LA gialla è la mia preferita. Infonde ottimismo al primo sguardo!

    RispondiElimina
  29. Che belle, quelle in legno naturale sono però più belle ancora! Sto meditando di finire i lavori iniziati in casa e mai completati causa studio per il concorso. Devo fare dipingere e devo cambiare le porte... La mia casa però è piccola!

    RispondiElimina
  30. wow, scelta coraggiosa... mi piacerebbe vedere la tua casa.
    Semmai la metti, facci vedere!

    RispondiElimina
  31. Ciao! Molto bello il tuo post! Ho letto il commento al mio post e ho avuto conferma leggendo il tuo profilo..biologa anche tu! Ed ora ti occupi di design? Anche il mio pensiero è quello di voltare totalmente pagina e sapessi quante persone mi è capitato di incontrare che "sì, sono biologa ma adesso ho un negozio di filati!" o " sì, sono biologa ma adesso lavoro presso una banca" E tutto sommato non è poi così male...ci si rinnova!

    RispondiElimina
  32. Hai assolutamente ragione, anche io trovo che le porte scorrevoli abiano una marcia in più. Sfortunatamente hanno anche qualche difetto... io ad esempio ne ho una a doppia anta che divide la cucina dal soggiorno che si aprono a scomparsa. Sfortunatamente i muri dentro i quali stanno le porte sono inutilizzabili per appendere quadri o fissarci qualsiasi altra cosa e, per me che ho una casa piccola, significa tanto spazio inutilizzabile :(

    RispondiElimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!