mercoledì 7 ottobre 2015

DIY - Idea centrotavola con gli animali del bosco e succulente

Un paio di settimane fa abbiamo festeggiato la nostra nipotina di pochi mesi (ricordate la ghirlanda in legno che avevo fatto per la sua nascita?). Mi sono offerta di aiutare mia cognata a realizzare qualche decorazione e dopo un breve ma intenso brainstorming abbiamo deciso per dei centrotavola. Lei ama il rosa e le farfalle e anche se io sono piuttosto anti-rosa per le bambine, il brodo di giuggiole per la mia piccola vince su tutto! Per mitigare l'effetto e perché se no non sarei stata io, ho inserito piccole succulente e deciso il tema "animali del bosco", viva la Natura!




I centrotavola sono davvero semplici e liberamente ispirati a quelli fatti da Elisabetta Viganò durante il Blogger Day a Viridea , declinati in bianco, rosa pallido e grigio tortora per gli animaletti. Ho realizzato gli animali del bosco disegnandoli, dipingendoli e ritagliandoli nel cartoncino spesso (anche qui, data la mia mancanza di fantasia nel creare personaggi, mi sono ispirata a questi free printables di "We lived happily ever after" e a questi di "Lia Griffith"). Li ho dotati di una base in modo che stessero in piedi nel sale grosso. Dopodiché ho semplicemente ritagliato delle farfalle in una bella carta  dai colori adatti (carta di Kitiama). Praticato un foro, ho infilato del fil di ferro nella farfalla, ripiegato con la pinza da bijoux e fermato con un goccio di colla.
Ho decorato anche il sotto delle farfalle con dei washi tapes perché fossero piacevoli da vedere anche da quel lato.
Pizzo bianco, una catenella all'uncinetto, una piccola succulenta ed i centrotavola sono pronti. Davvero semplici ma carini, sono piaciuti moltissimo sia alla neo-mamma che a tutti gli invitati! Naturalmente cambiando anche solo i colori e sostituendo il sale con terriccio o sassolini possono adattarsi a qualsiasi occasione!











Poi, siccome sono sciocchina, non ho fotografato tutti gli animaletti che ho fatto... volpe, tasso, lumachina, scoiattolo, gufo, orso, coniglio, riccio, passerotto e anche un simpatico funghetto!

E niente, vorrà dire che mi toccherà aspettare il prossimo nipote! (To be continued...)





(nota: questo post non è sponsorizzato)

16 commenti:

  1. Adoro le piante grasse, e questa tua idea è stupenda!!!! Adoro gli animaletti che hai messo dentro, il nastro di pizzo, la farfalla... Insomma, tutto l'insieme è meraviglioso!!

    RispondiElimina
  2. Gli animaletti sono simpaticissimi e l'insieme assolutamente delizioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia! Grazie mille cara :*

      Elimina
  3. Ora mi spiego la scelta del rosa! Quando li ho visti su istagram mi sono piaciuti subito, ma quel rosa l'ho trovato insolito per te. Svelato l'arcano ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh, la zia ha alzato le mani e si è arresa al rosa :)

      Elimina
  4. bellissima idea, sono davvero molto carini con le piantine e quei deliziosi animaletti. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Caterina sono felice che ti siano piaciuti!

      Elimina
  5. Olá querida, passei por aqui para agradecer sua doce presença
    no meu cantinho.Obrigada !!!
    BELAS IMAGENS...AMEI A INSPIRAÇÃO!!!
    Abraços, Marie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias Marie, un beso grande!

      Elimina
  6. sono di nuovo stata un pò assente dal blog e .....quante meraviglie mi son persa???
    comprese queste: bellissime..... carinissima idea....
    brava, come sempre!

    RispondiElimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!