mercoledì 15 luglio 2015

Come ho dipinto il mio divano DIY - #epicfail o #epicwin?

La coppia meno normale del panorama brico-decor italiano ha colpito ancora!
Settimana scorsa vi avevo raccontato il prequel di questa avventura di restyling. Ebbene si, io e mio marito abbiamo dipinto il nostro divano in alcantara vecchio di 13 anni, usatissimo e sporchissimo che da verdone è diventato grigio chiaro.





Ci sono diversi modi per dipingere un divano:

1) bombolette spray di vernice per tessuti (con un'enormità come la nostra quante bombolette avremmo dovuto usare? Scartato!)
2) chalk paint di Annie Sloan (mi costi ma quanto mi costi?)
3) vernice acrilica e medium per tessuti

Ho scelto l'opzione vernice acrilica e medium per tessuti

Uno degli aspetti principali era che il nostro divano è grande... tanto grande. Perciò la spesa per ridipingerlo non doveva superare quella per comprarne uno nuovo.
Quindi, ispirandomi ad alcuni post di blogger americane entusiaste di aver dipinto il divano (in particolare questo di "Happiness is homemade") ho fatto scorta di questo medium (trovandolo anche in offerta, che fortuna!) e ho comprato lo smalto acrilico opaco di colore grigio, scelto in un centro del bricolage.

Come funziona il medium? Quando si usa lo smalto acrilico sui tessuti, questo crea una spessa e rigida pellicola di vernice che crepa. Il medium ritarda il tempo di asciugatura dello smalto evitando la formazione di crepe e adattando così il colore al tessuto.

Come fare?
- calcolare N°2 confezioni di medium ogni litro di smalto acrilico opaco (per il nostro divano abbiamo usato 4 litri di smalto e 8 confezioni di medium pensando di stare larghi e invece non è avanzato niente)
- pulire bene la superficie del divano
- mescolare smalto e medium e procedere subito a dipingere. Procedete poco per volta non miscelando subito tutta la quantità... non si sa mai!
- con uno spruzzino pieno d'acqua, bagnate bene la superficie del divano e cominciate a dipingere dove bagnato. L'acqua dovrebbe favorire la penetrazione del colore nel tessuto. Noi abbiamo saltato questo passaggio perché io me ne sono completamente dimenticata!
- completate la prima mano, lasciate asciugare e procedete con la seconda mano (se necessario anche con una terza). Per il nostro divano, due mani sono state sufficienti.





RISULTATO:

il divano in alcantara si trasforma in un divano in similpelle piuttosto rigida!
Il colore è più chiaro di quello che mi aspettavo!

E chi lo avrebbe immaginato?

Forse da qualche parte c'è stato un #epicfail? 
Sarà stato che non abbiamo spruzzato il tessuto con l'acqua prima di dipingere?
Sarà stato che non dovevo usare lo smalto acrilico?
Forse il medium che non è trasparente ma lattiginoso ha schiarito il colore?

La mia prima reazione è stata di grande delusione, ma poi...



COSA HO OTTENUTO?

il divano macchiatissimo è perfettamente coperto #epicwin

il divano prima difficile da gestire adesso è facilmente pulibile #epicwin

è vero, il tutto è un po' rigido ma perfettamente utilizzabile e per niente scomodo #epicwin

il divano in pelle non mi è mai piaciuto ma sembra nuovo e in tutto ho speso circa 160,00 € #epicwin

possiamo tenerlo così ancora per 1-2 anni #epicwin


(P.S. il divano era anche sfondato e ora non lo è più. Lo abbiamo messo a posto con un trucco fai da te che magari vi racconterò più avanti)







Tirando le somme, considerate quelle che erano le nostre necessità siamo soddisfatti, #epicwin!

E voi cosa ne pensate: #epicfail o #epicwin?
Dopo aver visto la mia esperienza dipingereste il vostro divano?

Sono curiosissima di sapere le vostre impressioni e... siate sincere!


AGGIORNAMENTO!

Volete vedere le condizioni del divano un anno dopo e scoprire se vale la pena dipingerlo?
Cliccate QUI.

52 commenti:

  1. #epicwin per il risultato ma anche per il coraggio! Io non so se avrei osato tanto :-)

    RispondiElimina
  2. Non avevo idea si potesse ridipingere un divano col pennello!! Anche il mio avrebbe bisogno di una rinfrescatina ;) A vedere le foto del prima e dopo direi #epicwin!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Eh già, minima spesa, massima resa ;)

      Elimina
  4. Fantastico! Devo fare pure io qualche cosa al divano ma devo trovare prima una soluzione per riparare degli strappi. Il risultato è bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale! ecco, per gli strappi forse si, servirebbe una buona soluzione :/

      Elimina
  5. non sarà del colore che volevate, ma... assolutamente #epicwin!!!!

    RispondiElimina
  6. Epicwin! originale sembra nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo si, non sai che effetto strano mi faceva i primi giorni =)

      Elimina
  7. Assolutamente un epicwin! lo trovo spettacolare, sembra nuovo! E ti dico anche un'altra cosa, vorrei avere il tuo/vostro coraggio per dipingere anche il mio, blu scuro... Un abbraccio e ancora complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il trucco per trovare il coraggio è: avere un divano che "così non lo posso proprio più tenere"!

      Elimina
  8. assolutamente #epicwin. E a me il colore grigio chiaro piace proprio tanto (no, verdone no, era invedibile...soprattutto con il nuovo styling della tua casa!|)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Come tutte le cose quando le cambi un po' mi è spiaciuto ma adesso il grigio mi ha svecchiato anche il giallo!

      Elimina
  9. Ero davvero curiosa di vedere il risultato! #Epicwin alla grande!! Mi piace anche il colore, anche se è venuto più chiaro di quanto vi aspettaste. Il mio divano è ancora un cucciolo, ma chissà, magari tra 10 anni... Intanto pinno l'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, felice di avere anche solo incuriosito! ^_^

      Elimina
  10. Solo le più coraggiose osano e vincono! Ma mi stavo chiedendo, l'effetto "pelosetto" dell'alcantara è svanito con le vernice?... e poi domanda n.2 io ho un divano di pelle "normale", ci sono colori per ridipingerla? ( tu che adesso sei super informata , sarai un p unto di riferimento).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ile! Si, l'effetto pelosetto è svanito perché lo smalto dato con belle mani abbondanti fa una bella pellicola. E' rimasto solo in alcuni punti che erano rovinati dlla gatta (lo vedi nella quarta immagine).
      Per la pelle non so dirti davvero, bisognerebbe fare una ricerca! Oppure buttarsi e provare eheheheh!

      Elimina
  11. Bello! #epicwin! tienici aggiornati su come si "comporta" questo trattamento di rinnovo! Buona creatività!

    RispondiElimina
  12. wow wow wow!!! siete stati dei grandi!!!! in tutti i sensi.....
    mamma mia che risultato!!! e che lavorone!!!!! bravissimi.... il mio "divanazzo" credo si godrà i suoi bei teli ancora per un pò... sia per altri impegni sopraggiunti e questo è un lavoro da fare con calma....magari la prossima estate.......sia perchè non so mica se io sarei capace.... però mi avete stuzzicato quanto basta! davvero: complimentoni oni oni.....
    Buona giornata a voi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille Magalì! Sono contenta di averti incuriosita e se il tuo divano è ancora in forma... goditelo così com'è!

      Elimina
  13. #epicwin! non sapevo si potesse dipingere un divano in alcantara!
    risultato stupefacente!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao, vorrei farti una domanda: questo smalto acrilico è una pittura a bassa emissione di sostanze volatili nocive? Ho un amico che cercava qualcosa di simile, ma è super ecologico in tutto. Scusa la domanda, ma visto che lo hai utilizzato in casa, con un bel effetto coprente sicuramente saprai rispondermi. Ciao Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristina, che bello averti qui! Ti posso dire che ho usato uno smalto all'acqua idoneo alla verniciatura di ambienti con presenza di alimenti, secondo la norma UNI11021-2002 HACCP. Valore limite UC (cat A/d) 130 g/l, contiene max 125 g/l COV. Sinceramente non credo sia un prodotto a bassissima emissione (credo che il prezzo di quella tipologia di prodotto, che ho usato in altre occasioni, sia maggiore) ma l'ho trovato un buon compromesso. L'ho acquistato in un centro del bricolage, dove hanno la base bianca e ci aggiungono la colorazione che scegli tu.
      Anzi, ti ringrazio per la domanda e mi farebbe piacere sapere cosa ne pensa il tuo amico! Un abbraccio!

      Elimina
  15. Il colore lo trovo stupendo! Anche io non avrei mai osato tanto...troppa fifa! Curiosa anche io di sapere le evoluzioni di questo materiale nel tempo, ma sono ottimista. Come hai scritto tu, mi frena un po' l'effetto rigido, "plasticoso", da divano in similpelle. Andrebbe visto e testato dal vivo - mi inviti?! :-P Complimenti, Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vuoi! Comunque davvero, pensavo peggio. Grazie mille Federica :*

      Elimina
    2. Allora arrivo! :-D Comunque bel lavoro davvero! :-*

      Elimina
  16. Risposte
    1. Da pazzi! XD Grazie mille Vale! :*

      Elimina
  17. Arrivo in super-ritardo ma questa è proprio fenomenale!!! Pensavo di essere sola soletta nella mia mania di dipingere tutto (tv compresa) e invece no, voi due siete peggio di me (in senso buono ovviamente)!! Ah ah ah, ci farò un pensierino. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah! Grazie davvero, no non sei affatto sola! Comunque il divano dipinto ha passato egregiamente la prova di questa estate caldissima :)

      Elimina
  18. ciao sono beppe. ciò il mio divano vechio logoroso in pelle, che mi consiglio mi darebbe di vernicarlo con che prodotto. grazie ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beppe, non ho mai provato a dipingere qualcosa in pelle però ho letto alcune esperienze.
      Potresti o andare in un negozio specializzato di vernici e farti consigliare una pittura per pelle, oppure alcuni hanno usato la "Annie Sloan Chalk Paint" con ottimi risultati (ma non avendolo fatto di persona non so dirti come rimane nel tempo). Ti lascio il link di un blog credo americano così puoi vedere le foto
      questa pittura puoi trovarla anche online, su Amazon.
      Spero di essere stata di aiuto!
      http://shadesofamberinc.blogspot.it/2011/11/ascp-leather-sofa.html

      Elimina
  19. Bellissimo effetto!Ma il medium dove lo hai acquistato? Su Amazon.com? Se si le spedizioni dagli Stati Uniti sono state problematiche?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabriella! Si, il medium l'ho acquistato su Amazon ma non ho avuto nessun tipo di problema. L'ho acquistato esattamente dal link che trovi nel testo :)
      Spero di essere stata di aiuto, se hai dubbi, chiedi!

      Elimina
  20. Ciao, ho ankio un divano come il tuo.....dopo qualke mese.....è ancora come l'avevi fatto ??? Si sono formate crepe??? Mi dici la marca dei prodotti che hai utilizzato???? Cmq....cmq complimenti per il lavoro fatto !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luca, allora per il prodotto utilizzato, se vai a vedere nel testo più sopra c'è il link diretto ad Amazon per acquistare il medium per tessuti. Comunque te lo scrivo qua (https://www.amazon.com/gp/product/B000XZTD28/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=1789&creative=390957&creativeASIN=B000XZTD28&linkCode=as2&tag=momscraspa-20)
      Invece lo smalto acrilico è quello che si vede in foto, quello che ti miscelano nei centri di bricolage del colore che vuoi, in un qualsiasi colorificio o centro del bricolage!
      Dopo un anno il divano è ancora bello! Ha fatto qualche piccola crepa in alcuni punti ma ti assicuro che è ancora perfetto, lo rifarei! Se vuoi vedere le condizioni del divano adesso vai a questo post
      http://www.vivereapiedinudi.com/2016/08/come-ho-ridipinto-il-mio-divano-diy-un.html
      Se hai altri dubbi chiedi pure!

      Elimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!