mercoledì 8 luglio 2015

Come ho rinnovato il mio divano - prequel

Questa cosa necessitava di un prequel.
Ebbene, da 13 anni abbiamo un costoso divano in alcantara, di color verdone (non commentate, è stato un compromesso), grande grandissimo, ad angolo, in parte sfondato, logoro e macchiato. Ho provato diverse volte a lavarlo, pulirlo e profumarlo ma l'aspetto rimaneva sempre un po' quello: logoro e macchiato (e pure sfondato).




Insomma, ogni pazienza ha un limite e ne io ne l'idraulico volevamo più vedere questa situazione, l'estate non poteva passare così. D'altra parte c'era l'amore sconsiderato che abbiamo per questo divano ingombrante ma comodissimo, per noi che ci allunghiamo ovunque, ci dormiamo sopra, lo viviamo tantissimo e per quando vengono tanti amici che ci si possono sedere sopra tutti.

I casi erano:
1) restare senza divano (cos'è? non se ne parla proprio)
2) rivestirlo con un copridivano, anche di fortuna (la prossima volta provate voi a convincere l'idraulico... opzione non praticabile) e comunque, come dice qui la Patamaga Gaia "quelli che sono un tutt'uno spalliera - seduta sono una battaglia persa"... ecco.
3) cambiare divano (anche la scelta più economica è diventata impossibile a causa dei soliti imprevisti che riducono il budget da 1 a 0)
4) costruire un divano con i pallet. Ci abbiamo pensato tantissimo ed eravamo quasi convinti. Poi ci siamo lasciati scoraggiare dalle 1000 cose da fare ancora in questa casa, in lista d'attesa da tempo. Ho pensato che continuiamo ad aggiungere cose da fare su cose da fare e non finiamo mai niente (verissimo) perciò... opzione scartata.



Rivestire il divano come questo su nicety.livejournal


divano in pallet - poppytalk


Così un giorno non so cosa mi è preso ed ho fatto la proposta indecente a mio marito: dipingiamolo!

Rileggete pure, si, ho scritto dipingiamolo. Ed è proprio quello che abbiamo fatto, abbiamo dipinto il divano, col pensiero che "o la va o la spacca" e "peggio di così non può venire". L'idraulico era entusiasta, io presa da mille dubbi dell'ultimo minuto.

Ci sono diversi metodi e materiali per dipingere un divano. Ne ho scelto uno in base al risultato che speravo e, ovviamente, in base alla spesa che presupponeva per essere realizzato.

Sarà stato un "epicwin" oppure un "epicfail"?

Se vi interessa saperne qualcosa in più, vi aspetto qui la prossima settimana con le foto e tutti i segreti per dipingere un divano in alcantara... oppure scegliere di non farlo!

31 commenti:

  1. Questa cosa mi interessa un sacco e sicuramente non ci avrei mai pensato a dipingere un divano....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se me lo avessero detto 10 anni fa avrei risposto "fossi matta"!

      Elimina
  2. E come fo ad aspettare una settimana?!

    RispondiElimina
  3. Ma no! Non ci puoi lasciare così sospesi!!!!!!!!!! Sono curiosissima! Siete una coppia formidabile. Ale

    RispondiElimina
  4. una settimana ci fai aspettare? buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

    RispondiElimina
  5. Emanuela frumenti8 luglio 2015 15:49

    Nooooooooooooooo una settimana???? Sono troppo curiosa! Anche io odio il mio divano a fiori....e anche a me è vEnuta la pazza idea di cambiare colore, ma mi sono limitata alla coloreria ed ho ancora mille dubbi.....dipingerlo è OVERT THE TOP! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oppure UNDER THE TOP! Vedrai e deciderai!

      Elimina
  6. cosa sentono le mie orecchie!!!
    stessa situazione tua......alcantara beige chiaro!!!! con bimbo di quattro anni e mezzo..... non ti dico cosa ha già visto il nostro adorato divano......e come è ridotto.....
    io per ora ho optato per due grandi teli con disegni etnici che, fortunatamente, in casa piacciono a tutti...... ma ora resto in trepidante attesa dei tuoi consigli!!!
    Buona giornata e ....... grazieeee (sulla fiducia!)

    RispondiElimina
  7. curiosissima!!!!!! se l'esperimento è riuscito, siete dei geni! altrimenti, siete dei pazzi geniali ;-)

    RispondiElimina
  8. Curiosissima di vedere com'è diventato. Non saprei proprio immaginare il divano dipinto che effetto ha.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' forte! L'effetto dico... molto forte ;)

      Elimina
  9. Non puoi lasciarmi così!! Ma sono certa che il risultato sará splendido!! Aspetto con ansia la seconda parte ;)

    RispondiElimina
  10. Risposte
    1. Quanto ho invidiato i tuoi copridivani mentre il grigio copriva il verdone!

      Elimina
  11. Risposte
    1. sarò una candidata per la tua rubrica?

      Elimina
    2. Ma magari! Quale onore! Voglio essere molto ottimista su questo lavoro, ma tanto se andiamo a scavare una Pecionata l'abbiamo combinata tutte. Anzi: inizia a pensarne una, che ti sei aggiudicata la pole position per una rubrica che partirà a settembre! Poi ti scrivo in privato ;)

      Elimina
  12. Dal tuo entusiasmo direi EPICWIN! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attenzione, io sono nata entusiasta (anche per gli epicfail eheheheh)

      Elimina
  13. Oh ma che fai mi lasci in sospeso per una settimana? Io oggi ho comprato la vernice per i termosifoni, bianca perché anche io devo scendere a compromessi, e tu mi dici che si può dipingere anche il divano!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh ma aspetta di leggere il finale, poi deciderai se si può o se è meglio lasciar perdere :P

      Elimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!