venerdì 4 maggio 2012

Stella della mia anima, il mio Daimon

Questo post è una sorta di piccolo sfogo.
Le mamme che mi leggono mi scuseranno.. non abbiamo bimbi e le nostre micie sono figlie per noi.

L'altro giorno ho sognato che alla nostra Stella capitava qualcosa di irreversibilmente brutto.
Ogni tanto mi succede..  non dormo più e per tutto il giorno mi rimane un peso sullo sterno.  Stella mi è stata appiccicata tutta la giornata e ci siamo coccolate molto, come se volessimo passare assieme più tempo possibile.
La storia dell'adozione di Stella l'ho raccontata qui. Se qualcuno di voi ha letto la trilogia fantasy "Queste oscure materie" di P. Pullman o ha visto il film tratto dal primo libro della trilogia "La bussola d'oro", sa cosa intendo se dico che Stella è il mio Daimon.
Un Daimon è un animale indissolubilmente legato ad un essere umano, è "la manifestazione fisica dell'anima di un individuo". Quindi l'uno fa parte dell'altro, sono legati da un'energia fisica e separarli equivale a far morire la loro anima. Se vengono separati, si "spengono".
Stella è innegabilmente il mio Daimon. Tutti ne sono convinti.

Ho scattato queste foto durante la giornata.


This post is a  little outburst.
Mothers who read me will forgive me .. we do not have children and our cats are daughters for us.

The other day I dreamed of something irreversibly bad happening to our Stella.
It often happens to me .. I do not ever sleep I remain with a bad sensation all day long. Stella stayed with me during all the day and we cuddled a lot, as if we wanted to spend more time as possible
together.  I told the history of Stella’s adoption  here. If any of you have read the fantasy trilogy "His Dark Materials" by P. Pullman if has seen the movie or the first book of the trilogy "The Golden Compass," you know what I mean when I say that Stella is my 
 Dæmon..

A 
 Dæmon is an animal
 inextricably linked to a human being, is "the physical manifestation of the soul of an individual." So one is part of the other, both are linked by a physical energy and to separate them means to kill their souls. If you they are separated, they are "turned off".
Stella is undeniably my 
 Dæmon. Everyone is convinced of this.

I took these photos during the day.







Sappiate che i gommini di Stella sono inaccessibili ai più....

Volevo condividere con voi queste immagini perchè penso che vivere con gli animali allarghi ed arricchisca lo spirito, ridimensiona le nostre manie di grandezza sulla terra.. comunicare con loro equivale ad aprire un portale verso un altro mondo...


"Amare un gatto significa apprezzare la natura: essi scelgono chi amare e non dipendono da nessuno. "
Dr. Michael W. Fox



You have to know that the Stella’s fingertips  are almost inaccessible  ....

 I wanted to share with you these images because I think that living with animals broadens and enriches the spirit, resize our illusion of grandeur on earth .. to communicate with them is equivalent  to opening a portal to another world ...






31 commenti:

  1. Che bellezza di gatta! Io ho adorato i miei gatti e li rimpiango ancora. Chi ucciso dai cani, chi sotto una macchina... Tenerli in braccio guardando la tv, mettere il dito in mezzo ai polpastrelli, fargli i grattini...momenti di vero godimento. E poi hanno un dono speciale per capire gli umori dei loro umani. Sono un po' magici. Ti capisco perfettamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero.. loro ci capiscono molto più di quanto noi riusciamo a capire noi stessi.

      Elimina
  2. Foto meravigliose e le parole? Condivido tutto! Quando un gatto ti sceglie (non illudiamoci, ti sceglie sempre lui e non il contrario!) si crea con lui une relazione difficile da spiegare a parole, una sintonia particolare fatta di sguardi, fruscii, carezze, presenze...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quant'è vero... e poi sai che i gatti che vivono in appartamento imparano a modulare i loro miagolii per comunicare con l'essere umano, cosa che i gatti più selvatici non fanno. Arrivano a fare circa 80 miagolii diversi... dal mio punto di vista è una cosa incredibile e Stella me ne da sempre prova, è una gran chiacchierona!

      Elimina
    2. Verissimo!Quello che dice Cleo a mio marito non lo posso ripetere!;)

      Elimina
  3. Che bel post! Io sono convinta che loro ci capiscano molto di più di quello che noi capiamo loro! Nn sapevo la storia dei miagolii, conferma ancora di più che loro hanno una marcia in più'! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che noi pretendiamo sempre che siano loro a dover comunicare con noi.. invece siamo noi a dover cercare di capire loro!

      Elimina
  4. Che bellaaaaaa! Io adoro i gatti e ovviamente ho un compagno allergico.... sigh.... ma la piccoletta appena può si spupazza e stritola quello della nonna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh che disdetta! Anche mio marito è leggermente allergico e per questo osserviamo qualche piccolo accorgimento, ma la sua è un'allergia davvero molto leggera, per fortuna!

      Elimina
  5. ahhh laura , delizioso tutto , post e gatto^_*

    RispondiElimina
  6. I gatti sono i miei animali preferiti. Sin da piccola ne ho avuti tantissimi ma da 5 anni a questa parte mi è toccato avere un cagnolino in famiglia! Lo ami uguale ma il gatto per me è speciale!
    Adoro le fusa, il miagolio e le posizioni in cui dormono!
    Hai fatto dei bellissimi scatti! Hai un gatto stupendo!
    ***
    •Nuovo post su The Reality Of A Dream. Ti aspetto •

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Ines, Stella ringrazia! Io credo che ogni animale sia speciale a modo suo e vada apprezzata per le sue caratteristiche. Confrontare gatto e cane, come tanti fanno, è come confrontare una patata e una fragola (per dire)! Io mi sono sempre sentita più vicina ai gatti.. semplicemente li adoro!

      Elimina
  7. Ho compreso e condiviso ogni singola parola di quanto hai scritto.
    Probabilmente sai quanto anch'io amo i gatti e leggere il tuo post mi ha emozionato.
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, e scusa per la mia "smemorataggine" sulla tua collocazione geografica, ogni tanto perdo il mio filo di Arianna... adesso ci sono! :)

      Elimina
  8. è bellissimo!! Anche io adoro i gatti e vorrei tanto averne uno con me!

    RispondiElimina
  9. laura , un post molto bello, si sente che lo hai scritto con il cuore, io non ho mai avuti gatti, ma posso capire ogni singola parola che hai scritto.....xxx elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena. Vale per i gatti, per i cani e per qualsiasi altro animale a cui vogliamo bene! :)

      Elimina
  10. avrei voluto tanto un gatto li ho sempre adorati...!!! La tua Stella è adorabile ...Bella appoggiata in quel bel cuscino.
    ciao da claudette.... ultimamente poco presente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, bentornata! Quel giorno l'ho lasciata dormire sul cuscino bianco (di solito off-limits) perchè non avevo animo di vietarle niente... volevo solo abbracciarla e tenerla vicina a me! :)

      Elimina
  11. Quoto completamente quello che hai scritto. Ho adorato la Bussola d'oro.
    Le mamme che hanno animali in casa, come me, capiscono bene quelle che dici. ;o) buon we

    RispondiElimina
  12. Ciao Laura,
    che bello questo tuo blog così ricco e vario :)
    Il tuo post descrive un pò quello che dicevano gli Indiani d'America sugli animali totem: ognuno di noi ne ha uno. Il mio è il cigno per tanti motivi...purtroppo non ho un cigno che gira per il giardino, anche se mi piacerebbe :-)

    Ti ho trovata sul gruppo di facebook e ti seguirò con grande ineresse :)
    Buona domenica
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura! grazie per le belle parole, i complimenti e per essere tra gli amici del mio piccolo blog!
      I nativi d'America erano un popolo molto saggio. Mi viene in mente un giochino che girava quando ero piccola in cui in base al tuo nome e data di nascita calcolavi un numero e da una tabella scoprivi il tuo animale totem e altre cose. Il mio era il delfino, altro animale a cui sono molto legata. Ma io mi sono sempre sentita un pò gatta!
      Allora ci ritroveremo presto spero, un abbraccio!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. blogger fa i capricci e avevo commentato due volte! :P

      Elimina
  13. Cara Laura, come sai il mio avatar su FB è una foto della mia adorata gattina Chicca, che purtroppo mi ha lasciato tre anni fa dopo 19 anni di strettissima amicizia... conosco la simbiosi unica che si instaura tra micio e "convivente umano" (no, non posso usare la parola "padrone"!)e mi manca terribilmente. Chicca parlava (nel senso di miagolava, ovvio) come e meglio di un bambino, riusciva a farsi prendere in braccio quando ne aveva voglia con un prrr prolungato, ti chiedeva la pappa con una sorte di trillo festoso e quando tornavi a casa ti dava il benvenuto con una sorta di "uhao!" rimbombante... ho sempre detto che Chicca era la mia "sorellina pelosa" e forse si, ovunque stia facendo le fusa ora lei è ancora il mio Daimon.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Shanta, so che da dietro uno schermo potrei dire qualunque bugia ma la verità è che mi hai fatta piangere. SO di cosa parli. Ho abituato Stella a rispondere fin da piccola e ha un vocabolario infinito di miagolii, sia lei che Fiona. Ma Stella chiacchiera proprio. L'ho registrata tante volte perchè nessuno dei miei colleghi mi credeva e tutti rimanevano a bocca aperta sentendo le registrazioni col cellulare. Io e lei stiamo a chiacchierare botta e risposta almeno 5 minuti ogni giorno.. non so di preciso cosa ci diaciamo ma sono sicura che siano parole dolci....
      Chicca resterà sempre il tuo Daimon!

      Elimina
  14. Ooooh <3 Stella has got the cutest soft paws. I love looking at their paws! I saw "The Golden Compass" and I know what you mean. In fact, my good friend (who gave me my first cat ever, Anais) said that when his older cat dies, he will commit suicide. The little furry friends know how to conquer our soul, don't they?

    RispondiElimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!