venerdì 25 maggio 2012

I colori dei miei viaggi!

Mi sono accorta di avere un pò abbandonato il filo conduttore del mio angolo virtuale, ovvero la filosofia del "vivere a piedi nudi"...

Forse anche per questo quando ho scoperto l'iniziativa "I colori dei miei viaggi" del blog "Viaggi e baci" ho voluto aderire subito. Perchè viaggiare per me è assaporare un posto nuovo, è arricchire la propria anima conoscendo, è godere di ogni sorriso, di ogni volto diverso dal nostro, del suono dell'idioma, scoprire paesaggi, animali, piante, frutti, nuovi sapori, nuovi profumi... e godere dei colori che questa nuova visione ci offre. Questo vuol dire per me "vivere il viaggio a piedi nudi".

Per far questo non è necessario sperimentare cose avventurose o pericolose... riguarda solo l'atteggiamento con cui affrontiamo il viaggio (e la vita in generale, of course!)

Dunque, per partecipare dovevo scegliere 3 foto dei miei viaggi e tre corrispondenti colori... eccoli qua (mi scuso per la scarsa qualità delle foto che sono scansioni di fotografie fatte con macchine reflex di vecchia generazione!).


Dicembre 1997, Cataratas do Iguazu, confine tra Argentina e Brasile (lato brasiliano).

Il BIANCO spumeggiante della "Garganta del Diablo"... indimenticabile senso di potenza e di appartenenza a a qualcosa di primordiale, come ha detto un'amica "l'urlo della Natura".



























Settembre 2003, Uluru Kata Tjuta National Park, Australia.

Il ROSSO "terra australiana" della montagna sacra per gli aborigeni, l'Uluru... indimenticabile tramonto e religioso silenzio che annoda la gola e squarcia il petto in un turbinìo di emozione.. i pensieri lasciano il posto allo stupore per l'immensa bellezza della Natura.





























Agosto 2005, Sardegna, Italia.

Il CELESTE del mare della Costa Rei... credo porterò impresso nella mente il colore, il profumo e il sapore di quell'acqua, limpida come dalla fonte e calma come una sciarpa di seta adagiata sulla sabbia... gli occhi non riuscivano a staccarsene e la pelle nemmeno.



Buon fine settimana a tutti quanti! :*

34 commenti:

  1. Great! Love the Shades :)

    Wish you a happy Friday!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you and happy friday to you too! :D

      Elimina
  2. Wow...foto meravigliose!!
    Se ti va passa dl mio blog, potremmo seguirci su gfc/bloglovin e facebook se ti va..

    Stephilà Creations-Myfashionblog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie mille e complimenti per il tuo blog!

      Elimina
  3. Stupende foto,ma la prima mi ha rapito in modo particolare...la bellezza,la forza ,la potenza della natura:emozionante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se conosci le Cataratas de Iguazu, sono circa 50 km di cascate proprio sul confine tra Brasile ed Argentina. Una delle meraviglie naturali del mondo. Altro che Niagara...

      Elimina
  4. Che posti meravigliosi! Che bello esserci potuta andare... Mi piace quest'iniziativa, forse mi imbuco anch'io.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai dai Annalisa! A me è piaciuta subito!

      Elimina
  5. queste foto sono davvero dei ricordi speciali che rimarranno sempre impresse nelle nostre menti!
    Quella potenza dell'acqua, quella terra quasi di fuoco e quell'azzurro delle Coste vicine e noi sono davvero qualcosa di impressionante.
    complimenti! (sono venuta qui tramite il blog viaggi e baci).
    vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!! Grazie mille, anche io ieri ho fatto un giretto veloce da qualcuno ma voglio prendermi tempo per assaporare bene i colori di tutti! passerò anche da te!
      A presto!

      Elimina
  6. Hai scelto 3 paesaggi veramente grandiosi! Belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza pensarci, le prime tre cose che mi sono affiorate nell'anima!

      Elimina
  7. bellissime Laura!! la prima ha un perfetto effetto "congelante" la seconda...lo sai non puo non piacermi e poi le mie sono tutte senza erba verde e la terza, tangibile trasparenza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente ero tentata di mettere il giallo senape del deserto dei Pinnacoli in Australia ma non ho avuto cuore di lasciar da parte il mio Uluru! grazie!!!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Anche io.. sento dolore a riguardarle...

      Elimina
  9. Adoro il celeste della costa rei!!
    Elisa

    RispondiElimina
  10. Bellissima l'idea di abbinare i viaggi con i colori!
    Bei luoghi e belle foto, complimenti.
    Com'è bello viaggiare...
    Ciao cara Laura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, è un modo per arricchirsi .. e qui intendo vera ricchezza! Ciao Ilaria!

      Elimina
  11. Bellissime foto, posti stupendi con un tema in comune: la bellezza e la grandiosità della natura. Anche le tue descrizioni aiutano a entrare nello spirito del luogo... ho partecipato anch'io e devo dire che "girare"tra i blog partecipanti mi ha riempito gli occhi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! grazie della visita pian piano sto facendo il giro anche io è hai proprio ragione!

      Elimina
  12. E' permesso essere invidiosi dopo un post di posti e foto meravigliosi? Almeno un pochetino? :D

    Buon week-end Laura! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, detto da te poi! :)))

      Elimina
  13. L'Uluru è semplicemente fantastico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si! Quando sei lì la sacralità del posto ti invade!

      Elimina
  14. Mi hai fatto emozionare!!!La prima ce l'ho e l'ultima pure. Questo è un messaggio...Australia, arrivo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E questo tipo di messaggio non si può ignorare! Quindi sei stata a Iguazu? Che ricordo ne hai? :)

      Elimina
  15. Fotografie e colori emozionanti, mi piace molto la prima foto. Tra l'altro mi accorgo ora che abbiamo scelto gli stessi colori (anche io ho partecipato all'iniziativa di Viaggi e baci) :) ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello! Come dicevo qui sopra, pian piano sto facendo il giro anche io.. proprio una bella iniziativa!

      Elimina
  16. Bello il tuo modo di intendere il viaggio "a piedi nudi"!
    Ma lo sai che guardando le foto, prima ancora di leggere il testo, ho pensato: "ecco qui tre colori del mondo che la gente ancora vive a piedi nudi ... meraviglia!"
    grazie davvero per averli condivisi con noi

    RispondiElimina
  17. Cara Laura arrivo solo ora a questo bel post, mi scuserai ma gli impegni. Come rimanere indifferenti alle tue proposte di colore. E' una tavolozza che fa sognare. Non saprei decidermi a sceglierne una (immagino l'imbarazzo di Monica, tra tutte queste foto) La cascata brasiliana è legata con un cappio all'Argentina e il viaggio in quella Nazione sarebbe il mio sogno. L'Australia, fin da bambina era una meta anelata, con i suoi colori è stupenda. E quel mare, hai reso così bene l'idea con la tua frase
    "limpida come dalla fonte e calma come una sciarpa di seta adagiata sulla sabbia... gli occhi non riuscivano a staccarsene e la pelle nemmeno". Beh che dire, bellissime mete le premio tute e tre... ;) Un saluto

    RispondiElimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!