mercoledì 4 aprile 2012

Spring in the bath - La primavera entra in bagno!

Quando in questo post avevo parlato del "Provvisorio per sempre" non scherzavo mica eh!
In questa casa ci sarebbe una lista lunghissima di cose rimaste provvisorie... in tanti anni sono rimaste così per stanchezza (fisica e mentale) ma anche per mancanza del vil denaro! Eh, purtroppo è sempre lì che si casca, soprattutto quando ci si è imbarcati nella costruzione di una casa grande.

Ma nei giorni scorsi, una piccola cosa provvisoria (in realtà questa era davvero piccola.. ma "tutto fa brodo"!) è andata a posto.
Il mobile del bagno principale (quello utilizzabile da tutti, l'altro è annesso alla nostra camera) è uno di quei mobili acquistati col pensiero che "la qualità paga"... bhè, forse noi facciamo "Qualità" di secondo nome perchè abbiamo pagato noi!
Quando è arrivato era del colore sbagliato (rosso scuro invece di un bel rosso brillante) e alcune parti non erano rifinite, ovvero alcuni lati non erano laccati, lasciando a vista la struttura di plastica grigia.

Orrore. Stanchi ormai di tutti gli errori e dei problemi che ci stavano assillando abbiamo chiuso gli occhi e ce lo siamo tenuti così. Prima o poi lo completeremo. Il colore ci piaceva lo stesso e ... così sia.

Avevo pensato di dipingerlo. Sarebbe stata la cosa più semplice ma col tempo avevo fatto l'occhio su quel grigio.. il "difetto" era stato assorbito da una lunga serie di altri questioni più urgenti.
Tutto d'un colpo un pò di tempo fa me ne rendo conto come se lo vedessi per la prima volta. Giuro... l'ho guardato e toccato con la bocca semi-aperta... possibile che l'avessi rimosso? Ebbene si....

Allora ho pensato... bhè, perchè non fare in modo che il mobile possa cambiare vestito al cambiare delle stagioni, un pò come con le tende?
Ho comprato una stoffa IKEA su cui sbavavo da tempo (tessuto Gullan Blom) e ho ingaggiato mia mamma.... a voi le immagini, dalla veste invernale (e a onor del vero, incompleta) a quella primaverile!



When I talked about "Temporary Forever" in this post I was not kidding!
In this house there would be a long list of things remained temporary... the main cause is fatigue (physical and mental) but also lack of cash! Wellunfortunately this is always where you fall!

But in recent days, a small temporary thing went fine.
The cabinet of the main bathroom (the one used by everyone, the other is attached to our bedroom) is one of those furniture purchased with the thought that"quality pays" ... Well, maybe we do "quality" of second name because we are the one who paid !
When it arrived it was of the wrong color (dark red instead of a beautiful bright redand some parts were not finished, which means that some sides were not painted, leaving exposed the structure of gray plastic.

Horror. Tired by all the errors and problems that we had we closed our eyes. Sooner or later we will complete it.

I thought about painting it. It would be the easiest thing but over time I had the eye of that gray .. "defect" was absorbed by a long series of other important issues.
A little while ago, I suddenly realized that the furniture was still gray, as if I was seeing it for the first time. I swear...
Then I thought ... Well, why not make sure that the furniture can change to suit the changing of seasons, much like with the curtains?
I bought a piece of cloth from IKEA and I hired my mom .... pictures for you, the winter and the spring mood!




Nelle immagini si vede l'effetto col buio e con la luce, anche se le foto sono state fatte nel tardo pomeriggio quando il sole è spostato dall'altro lato della casa e la stanza risulta già poco luminosa..
A mio parere, la stoffa crea un bel motivo grafico e i colori si abbinano al rosso del mobile e al blu del disegno delle piastrelle del bagno, ripreso anche dagli accessori (come la sedia e la bottiglia, entrambe decorate da me).
I rettangoli di stoffa sul mobile sono stati attaccati con qualche punto di nastro bi-adesivo removibile.




Con la stoffa ho ricoperto anche un angolino più nascosto, anch'esso rimasto triste e grigio negli anni. Il fiore che prima arricciava la tenda blu ora è diventato un fiore 3D! =D







Io sono soddisfatta... la cosa bella è stata la faccia di mio marito, rientrato una domenica dopo un weekend di lavoro, che ha acceso la luce, ha sgranato gli occhi ed ha esclamato "Bello!". Lui che aveva disprezzato l'acquisto della stoffa, commentando che "non centra niente col bagno"!
Uomo di poca fede.. visto? ;)))

All'arrivo della stagione autunnale troverò come "cambiare vestito al bagno" ma per ora.. godiamoci questa versione!


16 commenti:

  1. E' venuto proprio bene!
    Tutto l'insieme è proprio azzeccato.

    RispondiElimina
  2. A me pare che tu abbia avuto una bellissima idea..sarà che io non amo il "definitivo per sempre",ma l'idea di cambiare vestito al mobile ,a seconda delle stagioni, mi piace tantissimo!E anche il risultato ottenuto è ottimo..del resto la reazione spontanea dell'uomo di poca fede te l'ha confermato!Brava Laura!:-)

    RispondiElimina
  3. ma che bella idea , io non ci avrei mai pensato!in effetti basta poco per dare un tocco allegro e vivace, la scelta della stoffa e' azzeccatissima! fai consulenze per caso???' beci elena

    RispondiElimina
  4. Bellissimo!!!! Mi strapiace, brava!!

    RispondiElimina
  5. mi piace! e poi adoro quella stoffa, l'ho comprata pure io :)

    RispondiElimina
  6. Bravissima mi piace mi piace mi piace!!

    RispondiElimina
  7. E' arrivata la primavera ;))) Bell'idea!

    RispondiElimina
  8. Mi piace sbriciare in blog del genere! Credo tu abbia fatto un ottimo lavoro! Mi piace un sacco, hai dato personalità ad un bagno "anonimo" (passami il termine).
    ottima scelta!!

    ***
    Nuovo Post: Elisabetta Franchi shoes

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anche per esserti fermata qua da me! :)

      Elimina
  9. e vuoi mettere il gusto di poter cambiare quando e come ti va?

    RispondiElimina
  10. Potrebbe sembrare un dettaglio e invece cambia tutto! brava!

    RispondiElimina
  11. dettagli adorbili bravaaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  12. Laura che brava e che bell'idea! Grandeeeee! Sai che ho visto su Pinterest anche una cucina rivestita con una stoffa Ikea? ma non l'ho pinnata, altrimenti te la mostravo :)

    RispondiElimina
  13. Its like you learn my mind! You seem to understand a lot about this, like you wrote the e
    book in it or something. I think that you just could do with some % to force the message home a little bit, but instead of that, this is magnificent blog. A fantastic read. I'll certainly be back.

    Feel free to surf to my page bathroom updates

    RispondiElimina

Condividete con me le vostre impressioni lasciandomi un commento, mi farete felice!